Corsa campestre provinciale

Data pubblicazione: Maggio 12, 2022

Corsa campestre provinciale

Il 5 maggio si sono svolte le le gare campestri al parco di Monza.

Ecco qui di seguito il resoconto scritto dalla nostra studentessa Benedetta Panunto.

“Oggi,5 maggio 2022, le classi prime, seconde e terze della nostra scuola partecipano alle gare campestri di atletica al Parco di Monza. Ci hanno diviso in sei categorie: ragazze (2010, 2011), ragazzi (2010, 2011), cadette (2008, 2009), cadetti (2008, 2009), allieve (2005, 2006, 2007) e allevi (2005, 2006, 2007). Le categorie gareggiano su un percorsi ad anello di diverse lunghezze. Ci possono essere: residui di piante, sassi, salite, discese e persone che camminano tranquille. Io e Martina abbiamo anche partecipato alle gare di atletica leggera sui 600 m ma siamo arrivate 5° e 28°.Ora però siamo pronte a schiacciare le nostre avversarie. L’insicurezza è tanta ma l’incoraggiamento degli amici e compagni di 1°A, 1°B e 1°C mi aiuta a scacciare l’ansia. Io conosco già il percorso che è stato utilizzato per delle gare di Atletica Monza un paio di anni fa a cui non partecipai per paura di arrivare ultima. Ora sono cresciuta e sono sicura che ci sarà qualcuno peggiore e migliore di me ma questo non mi scoraggia. Ho ancora il timore di non terminare il percorso ma anche la voglia di vincere i miei timori. Maschi e femmine gareggiano in due gruppi diversi. L’organizzatore ci ha spiegato il percorso che si svolge sull’asfalto. Qui, alla linea di partenza, stiamo partendo e siamo circa 60. Io non ho il fisico né la preparazione atletica ma ho tattica e determinazione. Ci sono delle ragazze che conosco perché facevamo atletica insieme. Danno il via, tante ragazze sono partite molto velocemente ma io sono partita medio-forte e ogni tanto faccio degli scatti mentre supero. La mia amica Martina è tra le prime dieci e sta avanzando. Sono arrivata alla salita e mancavano circa 400 m, tante stanno camminando ma io non mollo. Ne sto superando una dietro l’altra. Vedo l’arrivo ma non accelero subito. Mancano 100 m e faccio uno scatto superando due ragazze. Arrivo al traguardo soddisfatta. Consegno il cartellino e presto la mia spilla portafortuna a una ragazza di terza. Le porta fortuna e le fa conquistare il terzo posto. Facciamo il tifo per tutti i rappresentanti della nostra scuola e conquistiamo due medaglie di bronzo: Ljuba Caporale al 3° posto delle ragazze e Davis Sinani al 3° posto dei ragazzi”.                                 

Gli studenti della scuola Leonardo da Vinci che hanno partecipato alla gara campestre provinciale
Devis Sinani terzo posto maschile
Ljuba Caporale terzo posto femminile